giovedì, dicembre 25

Buon Natale!!


"...io sento il dolce suono di canzoni intorno a me, profumo di biscotti, odore di felicità..."


...ed ecco che è arrivato anche quest'anno il 25 dicembre....quindi TANTISSIMI AUGURI a tutti quelli che oggi o nei prossimi giorni apriranno questa pagina!!!

Quest'anno è l'ultimo Natale che passerò al freddo e come regalo ho deciso di mettere la ricettina di questi biscotti speziati, ovviamente con i natalizi zenzero e cannella, che ogni anno abbondano e si nascondono in ogni angolo di casa mia e vengono debitamente regalati ad amici e parenti!!! Chissà se l'anno prossimo avrò voglia di accendere il forno e avviare ugualmente la produzione, nonostante la calura di un Dicembre estivo!!!


E oggi, un piccolo pensiero ed un particolare abbraccio di natale (con auguri di compleanno annessi) ad una cara amica proprietaria originaria della formina dell' "omino di zenzero" qui sopra...chissà se è già capitata tra queste pagine...in ogni caso per quando capiterà potrà constatare che il piccoletto qui con me se la cava benissimo e fa degnamente il suo lavoro!!!



BISCOTTI NATALIZI


450 g farina

120g zucchero di canna

120 g burro

1 uovo

80 g melassa

1 cucchiaio zenzero in polvere

1 cucchiaio cannella

1/2 cucchiaino chiodi di garofano macinati

1/2 cucchiaino noce moscata macinata

1 cucchiaio lievito

Mischiare a crema lo zucchero, l'uovo, il burro e la melassa. Setacciare la farina e unirla al lievito e alle spezie ed aggiungere al composto di burro. Impastare fino a quando è solido e compatto. Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno 2 ore. Stendere (circa 1/2 cm va bene, poi va a gusti di spessore) l'impasto su una superficie infarinata (si va meglio dividendo l'impasto in quattro parte e lavorare una alla volta, tendendo nel frattempo il resto in frigo). Ricavare i biscotti con le formine e disporli sulla teglia del forno (sopra la carta forno). Cucinare a 180°C per circa 10 minuti o quando iniziano a scurirsi.

2 commenti:

peterconiglio ha detto...

E senza latte! Evviva!

follybea ha detto...

...certo è che fare questa ricetta ascoltano un cd con "le musiche da biscotti" sarebbe meglio, no?!?